Crea sito
CantoAmbrosiano - Risorse musicali sparse per la liturgia ambrosiana
Mistero dell'Incarnazione Mistero della Pasqua Mistero della Pentecoste B.V. Maria e Santi Ordinario
B. V. Maria
Antifone, Ave, Inni
Natività della Beata Vergine Maria
8 settembre
Beata Vergine del Rosario
7 ottobre
Immacolata Concezione
8 dicembre
Comune dei Santi
Martiri Plurimi
Proprio dei Santi
San Giacomo
25 luglio

Beata Vergine del Rosario  (7 ottobre)(dal 2011 secondo il NLA)

Messa nel giorno
Inno: Te gestientem gaudiis
(accomp)

Te gestientem gaudiis,
te sauciam doloribus,
te iugi amictam gloria,
o Virgo Mater, pangimus.

Ave, redundans gaudio
dum concipis, dum visitas;
et edis, offers, invenis,
Mater beata, Filium.

Ave, dolens, et intimo
in corde agonem, verbera,
spinas crucemque Filii
perpessa, princeps martyrum.

Ave, in triumphis Filii,
in ignibus Paracliti,
in regni honore et lumine,
Regina fulgens gloria.

Venite, gentes, carpite
ex his rosas mysteriis,
et pulchri amoris inclitae
Matri coronas nectite.

Iesu, tibi sit gloria,
qui natus es de Virgine,
cum Patre, et almo Spiritu,
in sempiterna saecula.

Sallenda: Benedixit te Dominus
(accomp)
Benedixit te Dominus in virtute sua,
quia per te ad nihilum redegit inimicos nostros.
Ingressa:   Rallegriamoci tutti nel Signore
celebrando la festa della beata vergine Maria;
con noi gioscono gli angeli
e lodano in coro il Figlio di Dio.
Salmo resp.: Benedetta sei tu Maria

R. Benedetta sei tu, Maria, fra tutte le donne.

  1. "Benedetta sei tu, figlia, davanti al Dio altissimo
    più di tutte le donne che vivono sulla terra,
    e benedetto il Signore Dio
    che ha creato il cielo e la terra. R.
  2. Davvero il coraggio che ti ha sostenuto
    non sarà dimenticato dagli uomini:
    essi ricorderanno per sempre
    la potenza di Dio.
  3. Dio compia per te queste cose
    a tua perenne esaltazione,
    in riconoscimento della prontezza
    con cui hai esposto la vita
    di fronte all'umiliazione della nostra stirpe. R.
Al Vangelo: Alleluia. Sono cresciuta come una palma Sono cresciuta come una palma in Engàddi,
come un giardino di rose nella terra di Gerico.
Dopo il Vangelo: Te beata, Maria, che hai creduto
Te beata, Maria, che hai creduto
nell'adempimento della parola del Signore.
Allo spezzare del pane: Trionfa la vergine Maria Trionfa la vergine Maria,
sopra i cori degli angeli
coronata da dodici stelle.
Alla comunione:
Ecco, o piena di grazia,
concepirai un figlio,
lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù.
Canti ambrosiani
Canti non ambrosiani
Contattaci: