Crea sito
CantoAmbrosiano - Risorse musicali sparse per la liturgia ambrosiana
Mistero dell'Incarnazione Mistero della Pasqua Mistero della Pentecoste B.V. Maria e Santi Ordinario
I domenica di Avvento
Natale
Ottava del Natale
nella circoncisione del Signore

1 gennaio
Epifania

Ottava del Natale ambrosiana
nella circoncisione del Signore

1 gennaio
Messa nel giornoCanti vari
Messa nel giorno
All'ingresso:

 

Oggi per noi dal cielo è discesa la vera pace;
dai cieli su tutto il mondo stilla dolcezza.
Oggi è spuntato il giorno di una redenzione
nuova e di una gioia eterna, che adempie le
promesse fatte nei secoli.

Sallenda: Virgo hodie fidelis
(L'accompagnamento realizzato da L. Migliavacca è disponibile nella raccolta "Canti ambrosiani del tempo natalizio", pubblicata gratuitamente sul sito del PIAMS. Per convenienza la pagina in questione viene riportata qui.)
Virgo hodie fidelis,
etsi Verbum genuit incarnatum,
Virgo mansit et post partum.
Quem laudanters omnes dicimus :
Benedicta tu in mulieribus.
Salmo resp.: Dio ci benedica con la luce del suo volto

R. Dio ci benedica con la luce del suo volto

  1. Dio abbia pietà di noi e ci benedica,
    su di noi faccia splendere il suo volto;
    perché si conosca sulla terra la tua via,
    la tua salvezza fra tutte le genti. R.
  2. Gioiscano le nazioni e si rallegrino,
    perché tu giudichi i popoli con rettitudine,
    governi le nazioni sulla terra. R.
  3. Ti lodino i popoli o Dio, ti lodino i popoli tutti.
    Ci benedica Dio, il nostro Dio,
    e lo temano tutti i confini della terra. R.
Al Vangelo: Alleluia. Molte volte e in diversi modi Alleluia.
Molte volte e in diversi modi Dio aveva parlato
ai nostri padri per mezzo dei profeti;
oggi parla a noi per mezzo del Figlio.
Dopo il Vangelo  

Questo è il nostro Dio che vive nei secoli;
il suo regno non sarà sconfitto,
il suo potere sarà senza fine.

Allo spezzare del pane  

Tua è la forza e tuo il regno, Signore,
tu sei sopra tutti gli dei;
con la tua mano potente donaci la libertà.

Alla comunione  

Oggi la Vergine fedele
diede alla luce il Verbo fatto uomo
e vergine rimase, dopo averlo generato.
A sua lode noi tutti diciamo:
«Benedetta sei tra le donne»!

Canti propri vari
Canti propri non ambrosiani
Contattaci: