Crea sito
CantoAmbrosiano - Risorse musicali sparse per la liturgia ambrosiana
Mistero dell'Incarnazione Mistero della Pasqua Mistero della Pentecoste B.V. Maria e Santi Ordinario
Domenica delle Palme
Giovedì santo
Venerdì santo
Sabato santo
Pasqua
I di Pasqua
In albis depostis
III di Pasqua
IV di Pasqua
V di Pasqua
VI di Pasqua
Ascensione
VII di Pasqua
Pentecoste

VI Domenica di Pasqua

Litugia Vigiliare VespertinaMessa nel giornoCanti vari
Liturgia Vigiliare Vespertina
Messa nel giorno
Sallenda: Hallelujah « De Vigilate »  
All'ingresso:  

«Sono da tanto tempo in mezzo a voi
e non mi conoscete? – dice il Signore -.
Filippo, chi vede me vede anche il Padre mio.
Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me?».
Alleluia, alleluia.

Anno A
Salmo resp.:

R. La pietra scartata dai costruttori ora è pietra angolare!
oppure:
R. Alleluia, alleluia, alleluia.

Il Signore mi ha castigato duramente,
ma non mi ha consegnato alla morte.
Apritemi le porte della giustizia:
vi entrerò per ringraziare il Signore. R.

Ti rendo grazie, perché mi hai risposto,
perché sei stato la mia salvezza.
La pietra scartata dai costruttori
è divenuta la pietra d’angolo.
Questo è stato fatto dal Signore:
una meraviglia ai nostri occhi. R.

Sei tu il mio Dio e ti rendo grazie,
sei il mio Dio e ti esalto.
Rendete grazie al Signore, perché è buono,
perché il suo amore è per sempre. R.

Al Vangelo:  

Alleluia.
Signore Gesù, facci comprendere le Scritture;
arde il nostro cuore mentre ci parli.


Anno B
Salmo resp.: A te la mia lode, Signore
(versione alternativa)

R. A te la mia lode, Signore, nell’assemblea dei fratelli.

  1. Lodate il Signore, voi suoi fedeli,
    gli dia gloria tutta la discendenza di Giacobbe.
    Scioglierò i miei voti
    davanti ai suoi fedeli.
    Ricorderanno e torneranno al Signore
    tutti i confini della terra. R.
  2. Davanti a te si prostreranno
    tutte le famiglie dei popoli.
    A lui solo si prostreranno
    quanti dormono sotto terra,
    davanti a lui si curveranno
    quanti discendono nella polvere. R.
  3. Io vivrò per lui,
    lo servirà la mia discendenza.
    Si parlerà del Signore alla generazione che viene;
    annunceranno la sua giustizia;
    al popolo che nascerà diranno:
    «Ecco l’opera del Signore!». R.
Al Vangelo: Alleluia. Lo Spirito della verità
Alleluia.
Lo Spirito della verità darà testimonianza di me,
dice il Signore, e anche voi date testimonianza.
Anno C
Salmo resp.: Popoli tutti lodate il Signore, alleluia.

R. Popoli tutti lodate il Signore, alleluia.

  1. Dio abbia pietà di noi e ci benedica,
    su di noi faccia splendere il suo volto;
    perché si conosca sulla terra la tua via,
    la tua salvezza fra tutte le genti. R.
  2. Gioiscano le nazioni e si rallegrino,
    perché giudichi i popoli con rettitudine,
    governi le nazioni sulla terra. R.
  3. Ti lodino i popoli, o Dio,
    ti lodino i popoli tutti.
    Ci benedica Dio, il nostro Dio,
    e lo temano tutti i confini della terra. R.
Al Vangelo: Alleluia. Un poco e non mi vedrete
Alleluia. Un poco e non mi vedrete (su Hallelujah de vigilate)
Alleluia.
Un poco e non mi vedrete più, dice il Signore.
 
Dopo il Vangelo:   Dio, custodiscici e santifica il tuo popolo.
Signore, siamo divisi: rendici uniti!
Libera chi è schiavo dei tuoi nemici
perché tutti sappiano che sei il nostro Dio, alleluia.
Allo spezzare del pane: Con la mia voce ho gridato
Con la mia voce ho gridato al Signore
e dal suo monte santo mi ha ascoltato.
Non temerò l’assalto
neppure di mille nemici, alleluia.
Alla comunione: Amiamoci tra noi perché Dio è amore,
e chi ama i fratelli
è nato da Dio e vede Dio,
e in questo si attua l’amore di Dio;
e chi compie la volontà di Dio
vive in eterno, alleluia.
Canti propri vari
Canti propri non ambrosiani
Contattaci: