Crea sito
CantoAmbrosiano - Risorse musicali sparse per la liturgia ambrosiana
Mistero dell'Incarnazione Mistero della Pasqua Mistero della Pentecoste B.V. Maria e Santi Ordinario
Domenica delle Palme
Giovedì santo
Venerdì santo
Sabato santo
Pasqua
I di Pasqua
In albis depostis
III di Pasqua
IV di Pasqua
V di Pasqua
VI di Pasqua
Ascensione
VII di Pasqua
Pentecoste

III Domenica di Pasqua

Litugia Vigiliare VespertinaMessa nel giornoCanti vari
Liturgia Vigiliare Vespertina
Messa nel giorno
Sallenda: Johannes praecursor Johannes praecursor vidit Dominum et ait:
Ecce Agnus Dei, ecce qui tollit peccatum mundi.
Hallelujah.
All'ingresso:   Della bontà del Signore è piena la terra;
la sua parola creò l'universo, alleluia.
Anno A
Salmo resp.:

Noi siamo suo popolo e gregge del suo pascolo

R. Noi siamo suo popolo e gregge del suo pascolo.

  1. Rendete grazie al Signore perché è buono.... R.
Al Vangelo: Alleluia.

Dio ci ha amati per primo

Alleluia.
Dio ci ha amati per primo,
e ci ha mandato suo Figlio
come vittima di espiazione per i nostri peccati.
Anno B
Salmo resp.:  

R. Il Signore ha rivelato ai popoli la sua giustizia.
oppure:
R. Alleluia, alleluia, alleluia.

Cantate al Signore un canto nuovo,
perché ha compiuto meraviglie.
Gli ha dato vittoria la sua destra
e il suo braccio santo. R.

Il Signore ha fatto conoscere la sua salvezza,
agli occhi delle genti ha rivelato la sua giustizia.
Egli si è ricordato del suo amore,
della sua fedeltà alla casa d’Israele. R.

Tutti i confini della terra hanno veduto
la vittoria del nostro Dio.
Acclami il Signore tutta la terra,
gridate, esultate, cantate inni! R.

Al Vangelo:   Alleluia.
Io sono la via, la verità e la vita, dice il Signore;
nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.
Anno C
Salmo resp.: Donaci occhi, Signore

R. Donaci occhi, Signore, per vedere la tua gloria.

  1. Il Signore regna: esulti la terra,
    gioiscano le isole tutte.
    Giustizia e diritto sostengono il suo trono. R.
  2. Annunciano i cieli e la sua giustizia,
    e tutti i popoli vedono la sua gloria.
    A lui si prostrino tutti gli dèi. R.
  3. Tu, Signore,
    sei l’Altissimo su tutta la terra,
    eccelso su tutti gli dèi. R. R.
Al Vangelo: Alleluia. Se uno mi ama
(su Halleluiah "de Vigilate")
Alleluia.
Se uno mi ama, osserverà la mia parola, dice il Signore,
e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui.
 
Dopo il Vangelo:  
Noi, tuo popolo e gregge che tu pasci,
ci affideremo sempre solo a te,
annunzieremo in eterno le tue lodi, alleluia.
Allo spezzare del pane:
«Padre, quand’ero con loro,
proteggevo quelli che mi hai dato;
e ora vengo a te.
Non ti chiedo di toglierli dal mondo,
ma di salvarli dal male»,
– dice il Signore – alleluia.
Alla comunione:
«Chi mangia il mio corpo
e beve il mio sangue
rimane in me e io in lui»,
- dice il Signore – alleluia.
Canti propri vari
Canti propri non ambrosiani
Contattaci: